In questo lavoro propongo una riflessione linguistica sulle approssimazioni quantitative, condotta attraverso il confronto e la verifica di paralleli tipologici tra l'italiano e il russo. Viene proposta attraverso tabelle una modellizzazione semantica delle approssimazioni suddivise secondo il coefficiente di scalarità, in rapporto al limite inferiore o superiore attorno al punto centrale indicante la cardinalità. Tutti i modelli sono espressi da approssimatori. Le tabelle adattate secondo il modello proposto da Adamovič (2011) evidenziano i casi di simmetria e asimmetria tra l'italiano e il russo.

DI FILIPPO M., “Modelli semantici di approssimazione"

DI FILIPPO, Marina
2014

Abstract

In questo lavoro propongo una riflessione linguistica sulle approssimazioni quantitative, condotta attraverso il confronto e la verifica di paralleli tipologici tra l'italiano e il russo. Viene proposta attraverso tabelle una modellizzazione semantica delle approssimazioni suddivise secondo il coefficiente di scalarità, in rapporto al limite inferiore o superiore attorno al punto centrale indicante la cardinalità. Tutti i modelli sono espressi da approssimatori. Le tabelle adattate secondo il modello proposto da Adamovič (2011) evidenziano i casi di simmetria e asimmetria tra l'italiano e il russo.
File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
volume def 16.12.(1).pdf

accesso solo dalla rete interna

Descrizione: Intero volume
Tipologia: Documento in Post-print
Licenza: NON PUBBLICO - Accesso privato/ristretto
Dimensione 1.44 MB
Formato Adobe PDF
1.44 MB Adobe PDF   Visualizza/Apri   Richiedi una copia

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11574/162726
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
social impact