Questo saggio si propone di analizzare le relazioni tra Stati Uniti e paesi europei nei confronti dei problemi politici e di sicurezza che caratterizzarono il Mediterraneo negli anni della guerra fredda. In particolare, questo contributo intende mettere in evidenza i tratti costanti e ricorrenti delle divergenze transatlantiche verso la regione mediterranea, facendo riferimento a due momenti di particolare rilevanza per la storia internazionale e per gli assetti mediterranei della seconda metà del ‘900: la crisi di Suez del 1956 e la guerra dello Yom Kippur/Ramadan del 1973.

Uniti dall'Atlantico, divisi dal Mediterraneo: Stati Uniti ed Europa occidentale durante la guerra fredda

WULZER, Paolo
2016

Abstract

Questo saggio si propone di analizzare le relazioni tra Stati Uniti e paesi europei nei confronti dei problemi politici e di sicurezza che caratterizzarono il Mediterraneo negli anni della guerra fredda. In particolare, questo contributo intende mettere in evidenza i tratti costanti e ricorrenti delle divergenze transatlantiche verso la regione mediterranea, facendo riferimento a due momenti di particolare rilevanza per la storia internazionale e per gli assetti mediterranei della seconda metà del ‘900: la crisi di Suez del 1956 e la guerra dello Yom Kippur/Ramadan del 1973.
File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
Wulzer - Saggio - Uniti dall'Atlantico, divisi dal Mediterraneo.pdf

non disponibili

Tipologia: Documento in Post-print
Licenza: NON PUBBLICO - Accesso privato/ristretto
Dimensione 1.08 MB
Formato Adobe PDF
1.08 MB Adobe PDF   Visualizza/Apri   Richiedi una copia

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11574/171595
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
social impact