Il volume presenta i risultati di una ricerca in cui filosofia, storia, antropologia, teologia convergono nel delineare l'orizzonte possibile di senso dell'esistenza. Questo si configura partendo dall'esperienza, cioé dal partorirsi permanente del soggetto, il quale riconduce a sé il molteplice dell'esperienza temporale e lo orienta continuamente. La dimensione della crono-spazialità si rivela insufficiente per il raggiungimento del fine dell'esistenza, che è la felicità, cioé il possesso pieno di ogni bene, l'unione di piacere e gioia. Essa si basa sulla libertà e sul coraggio, senza i quali il conseguimento del senso risulta impossibile e l'esistenza viene esposta a ogni sorta di compromesso della soggettività che non si toglie da sotterfugi e irresolutezze. La dimensione intersoggettiva, comunicativa, relazionale, nella sua autenticità e costruzione aperta, costituisce l'irrinunciabile terreno di un'esistenza che vuole il raggiungimento del proprio fine e il superamento di una prospettiva solo fenomenica

Giordano Bruno torna a casa

Giuseppe D'Alessandro
2017

Abstract

Il volume presenta i risultati di una ricerca in cui filosofia, storia, antropologia, teologia convergono nel delineare l'orizzonte possibile di senso dell'esistenza. Questo si configura partendo dall'esperienza, cioé dal partorirsi permanente del soggetto, il quale riconduce a sé il molteplice dell'esperienza temporale e lo orienta continuamente. La dimensione della crono-spazialità si rivela insufficiente per il raggiungimento del fine dell'esistenza, che è la felicità, cioé il possesso pieno di ogni bene, l'unione di piacere e gioia. Essa si basa sulla libertà e sul coraggio, senza i quali il conseguimento del senso risulta impossibile e l'esistenza viene esposta a ogni sorta di compromesso della soggettività che non si toglie da sotterfugi e irresolutezze. La dimensione intersoggettiva, comunicativa, relazionale, nella sua autenticità e costruzione aperta, costituisce l'irrinunciabile terreno di un'esistenza che vuole il raggiungimento del proprio fine e il superamento di una prospettiva solo fenomenica
978-88-7937-755-3
File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
Pdf_D_Alessandro_oksistampi.pdf

accesso aperto

Licenza: Dominio pubblico
Dimensione 903.63 kB
Formato Adobe PDF
903.63 kB Adobe PDF Visualizza/Apri

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11574/177939
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
social impact