La vertigine della lista nella poesia germanica antica