Per quanti negli anni della Guerra fredda si erano assuefatti a considerare la Russia nelle vesti di superpotenza, non è stato facile adattarsi all'idea che nel mondo post Guerra fredda il suo ruolo sia stato quello di comprimario solo in alcuni casi in grado di svolgere un ruolo attivo nel "disordine mondiale". La constatazione pone un interrogativo di fondo, al quale il testo tenta di rispondere: la Russia sarà protagonista del XXI secolo come lo è stata del XX?

Putin e il mondo che verrà. La Russia nella politica internazionale del XXI secolo

Fabio Bettanin
2018

Abstract

Per quanti negli anni della Guerra fredda si erano assuefatti a considerare la Russia nelle vesti di superpotenza, non è stato facile adattarsi all'idea che nel mondo post Guerra fredda il suo ruolo sia stato quello di comprimario solo in alcuni casi in grado di svolgere un ruolo attivo nel "disordine mondiale". La constatazione pone un interrogativo di fondo, al quale il testo tenta di rispondere: la Russia sarà protagonista del XXI secolo come lo è stata del XX?
978-88-6728-951-6
File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
Bettanin_Putin e il mondo che verrЮ_def.pdf

non disponibili

Licenza: PUBBLICO - Pubblico con Copyright
Dimensione 1.51 MB
Formato Adobe PDF
1.51 MB Adobe PDF   Visualizza/Apri   Richiedi una copia

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11574/178731
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
social impact