Il saggio si propone di comparare l'impatto politico-culturale che l'esperienza dell'esilio americano ha generato sulle biografie e il pensiero di Max Ascoli e Gaetano Salvemini, in particolare rispetto alla loro idea di nazione e all'interpretazione del fascismo

Ascoli e Salvemini

Davide Grippa
2009

Abstract

Il saggio si propone di comparare l'impatto politico-culturale che l'esperienza dell'esilio americano ha generato sulle biografie e il pensiero di Max Ascoli e Gaetano Salvemini, in particolare rispetto alla loro idea di nazione e all'interpretazione del fascismo
978-88-498-2460-5
File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
Ascoli e Salvemini.pdf

accesso aperto

Licenza: PUBBLICO - Pubblico con Copyright
Dimensione 425.41 kB
Formato Adobe PDF
425.41 kB Adobe PDF Visualizza/Apri

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11574/180203
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
social impact