Tra costruzione e/o distruzione. A proposito di un tentativo di ricostruzione del processo di autocoscienza nazionale georgiana