La ricostruzione ed evocazione degli avvenimenti che vanno dal giorno 8 al 18 ottobre 1967 correlati con la morte di Che Guevara furono l’esempio di una nuova modalità nell’utilizzo dei mezzi di comunicazione di massa. Un perfetto evento di ‘spettacolarizzazione dell’informazione’ (Debord, Baudrillard), che vede l’interazione di tre elementi: quello iconografico (rappresentato dalle fotografie-prova dell’avvenuta morte); quello reale (l’occultamento del cadavere), e quello narrativo (il discorso funebre pronunciato da Fidel Castro). La magistrale capacità oratoria di Fidel Castro nel farsi carico di essere la voce narrante di uno dei primi eventi massmediologicamente globalizzati si avvale, in particolare, di tre dispositivi della retorica classica: la praesentia, la figura logica dell’entimema e la metonimia. Gli eventi reali e comunicativi che si susseguono dall’8 al 18 ottobre narrano la morte di un uomo, e fissano la nascita di un mito.

Una reflexión sobre la sociedad-simulacro (Baudrillard) y la aldea global (McLuhan): la muerte de Guevara y la retórica de Fidel Castro

Paola Laura Gorla
2019

Abstract

La ricostruzione ed evocazione degli avvenimenti che vanno dal giorno 8 al 18 ottobre 1967 correlati con la morte di Che Guevara furono l’esempio di una nuova modalità nell’utilizzo dei mezzi di comunicazione di massa. Un perfetto evento di ‘spettacolarizzazione dell’informazione’ (Debord, Baudrillard), che vede l’interazione di tre elementi: quello iconografico (rappresentato dalle fotografie-prova dell’avvenuta morte); quello reale (l’occultamento del cadavere), e quello narrativo (il discorso funebre pronunciato da Fidel Castro). La magistrale capacità oratoria di Fidel Castro nel farsi carico di essere la voce narrante di uno dei primi eventi massmediologicamente globalizzati si avvale, in particolare, di tre dispositivi della retorica classica: la praesentia, la figura logica dell’entimema e la metonimia. Gli eventi reali e comunicativi che si susseguono dall’8 al 18 ottobre narrano la morte di un uomo, e fissano la nascita di un mito.
File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
PLGorla, 2019 Una reflexion sobre la sociedad simulacro.pdf

accesso aperto

Tipologia: Documento in Post-print
Licenza: PUBBLICO - Pubblico con Copyright
Dimensione 114.87 kB
Formato Adobe PDF
114.87 kB Adobe PDF Visualizza/Apri

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11574/190805
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
social impact