The essay focuses on the Calabrian radical group who had a leading role in the 1848 revolution in Naples, as one of the possible key to interpreting the Neapolitan revolution itself. Moving from the assumption that the subversive choice and its specific contents resulted in more complex interactions, the investigation wants to track the social background, the ideological references, the cultural and literary influences of 25 patriots whose political experiences are de- tectable in the period considered and who would have been protagonist in the 1848 revolution from 1830 (when the patriot Benedetto Musolino began to develop the ideological base of the sect I Figliuoli della Giovine Italia) until 1847. The analysis draws upon both edited documents written by the Calabrian patriots and the coeval memorialists, and the primary sources in the Central Museum of Risorgimento, the State Archive of Naples, the Private Archive of Domenico Mauro, the State Archive of Reggio Calabria.

Il saggio prende in esame il gruppo dei radicali calabresi che durante la rivoluzione del 1848 fu protagonista della mobilitazione a Napoli, come una delle possibili chiavi di interpre- tazione della rivoluzione stessa. Muovendo dall’assunto che la scelta eversiva e i suoi specifici contenuti furono risultato della complessa interazione di molteplici variabili, lo studio mira a ri- costruire il profilo sociale, i riferimenti ideologici e le esperienze politico-culturali e letterarie di 25 militanti dal 1830 (anno in cui il patriota Benedetto Musolino formulava i riferimenti ideologici della setta I Figliuoli della Giovine Italia) al 1847. L’analisi attinge sia alla documentazione edita prodotta dagli stessi calabresi e dai memorialisti coevi, sia dai carteggi privati e le fonti di polizia custoditi presso il Museo Centrale del Risorgimento, l’Archivio di Stato di Napoli, L’Archivio privato di Domenico Mauro e l’Archivio di Stato di Reggio Calabria.

Verso la rivoluzione. Identità politiche, appartenenze sociali e culturali del gruppo radicale calabrese (1830-1847)

Viviana Mellone
2015

Abstract

Il saggio prende in esame il gruppo dei radicali calabresi che durante la rivoluzione del 1848 fu protagonista della mobilitazione a Napoli, come una delle possibili chiavi di interpre- tazione della rivoluzione stessa. Muovendo dall’assunto che la scelta eversiva e i suoi specifici contenuti furono risultato della complessa interazione di molteplici variabili, lo studio mira a ri- costruire il profilo sociale, i riferimenti ideologici e le esperienze politico-culturali e letterarie di 25 militanti dal 1830 (anno in cui il patriota Benedetto Musolino formulava i riferimenti ideologici della setta I Figliuoli della Giovine Italia) al 1847. L’analisi attinge sia alla documentazione edita prodotta dagli stessi calabresi e dai memorialisti coevi, sia dai carteggi privati e le fonti di polizia custoditi presso il Museo Centrale del Risorgimento, l’Archivio di Stato di Napoli, L’Archivio privato di Domenico Mauro e l’Archivio di Stato di Reggio Calabria.
The essay focuses on the Calabrian radical group who had a leading role in the 1848 revolution in Naples, as one of the possible key to interpreting the Neapolitan revolution itself. Moving from the assumption that the subversive choice and its specific contents resulted in more complex interactions, the investigation wants to track the social background, the ideological references, the cultural and literary influences of 25 patriots whose political experiences are de- tectable in the period considered and who would have been protagonist in the 1848 revolution from 1830 (when the patriot Benedetto Musolino began to develop the ideological base of the sect I Figliuoli della Giovine Italia) until 1847. The analysis draws upon both edited documents written by the Calabrian patriots and the coeval memorialists, and the primary sources in the Central Museum of Risorgimento, the State Archive of Naples, the Private Archive of Domenico Mauro, the State Archive of Reggio Calabria.
File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
articolo Mediterranea Mellone.pdf

non disponibili

Descrizione: Articolo completo
Tipologia: Documento in Post-print
Licenza: PUBBLICO - Pubblico con Copyright
Dimensione 316.01 kB
Formato Adobe PDF
316.01 kB Adobe PDF   Visualizza/Apri   Richiedi una copia

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11574/192450
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
social impact