La lingua, in qualità di istituzione culturale di un gruppo sociale, non è solo un mezzo di comunicazione tra coloro che condividono lo stesso sistema linguistico, ma trasmette anche un determinato modo di pensare e di sentire che si diffonde di generazione in generazione. A partire da questa premessa, il volume mira a sviluppare una riflessione sulle diverse manifestazioni dei "linguaggi della politica" diffuse principalmente nella penisola iberica e in America Latina, andando a coprire anche aree diverse quali Italia, Francia e Costa d'Avorio.

Lenguajes de la política

FRANCESCA De Cesare
2019

Abstract

La lingua, in qualità di istituzione culturale di un gruppo sociale, non è solo un mezzo di comunicazione tra coloro che condividono lo stesso sistema linguistico, ma trasmette anche un determinato modo di pensare e di sentire che si diffonde di generazione in generazione. A partire da questa premessa, il volume mira a sviluppare una riflessione sulle diverse manifestazioni dei "linguaggi della politica" diffuse principalmente nella penisola iberica e in America Latina, andando a coprire anche aree diverse quali Italia, Francia e Costa d'Avorio.
9788867191857
File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
Introduzione Lenguajes de la política.pdf

accesso aperto

Tipologia: Documento in Post-print
Licenza: DRM non definito
Dimensione 1.17 MB
Formato Adobe PDF
1.17 MB Adobe PDF Visualizza/Apri

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11574/198394
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
social impact