Formularità e logonimi in un canto storico di Miklós Bogáti Fazekas