In questo volume sono contenuti gli Atti del secondo Convegno su “Letteratura e Psicanalisi”, svoltosi nell’ambito delle manifestazioni scientifiche del Dipartimento di Studi Letterari, linguistici e comparati dell’Università degli Studi di Napoli “L’Orientale” nei giorni 29-30-31 ottobre 2018, in cui sono presenti varie linee di ricerca in diverse topologie letterarie, artistiche e analitiche. I lettori/critici, provenienti dall’accademia e dal mondo stesso della psicoanalisi, concorrono tutti ad un medesimo fine: far luce sull’inconscio dell’opera d’arte, sulla sua forza pulsionale e la sua eccedenza. Fu lo stesso Freud a stabilire una stretta analogia tra il lavoro dello scrittore e quello dello psicanalista. Per il geniale inventore dell’inconscio gli scrittori sono “alleati preziosi” della psicoanalisi in quanto questa e la letteratura percorrono seppure con metodi diversi la stessa strada verso la conoscenza del soggetto e delle sue relazioni. Ma, mentre la psicoanalisi cerca di far piena luce sui segni provenienti dall’inconscio, l’arte pur sempre ne conserva il “velo”. Il dono straordinario della creazione artistica resta pur sempre un “enigma”.

Letteratura e psicanalisi

F. De Rosa
2021-01-01

Abstract

In questo volume sono contenuti gli Atti del secondo Convegno su “Letteratura e Psicanalisi”, svoltosi nell’ambito delle manifestazioni scientifiche del Dipartimento di Studi Letterari, linguistici e comparati dell’Università degli Studi di Napoli “L’Orientale” nei giorni 29-30-31 ottobre 2018, in cui sono presenti varie linee di ricerca in diverse topologie letterarie, artistiche e analitiche. I lettori/critici, provenienti dall’accademia e dal mondo stesso della psicoanalisi, concorrono tutti ad un medesimo fine: far luce sull’inconscio dell’opera d’arte, sulla sua forza pulsionale e la sua eccedenza. Fu lo stesso Freud a stabilire una stretta analogia tra il lavoro dello scrittore e quello dello psicanalista. Per il geniale inventore dell’inconscio gli scrittori sono “alleati preziosi” della psicoanalisi in quanto questa e la letteratura percorrono seppure con metodi diversi la stessa strada verso la conoscenza del soggetto e delle sue relazioni. Ma, mentre la psicoanalisi cerca di far piena luce sui segni provenienti dall’inconscio, l’arte pur sempre ne conserva il “velo”. Il dono straordinario della creazione artistica resta pur sempre un “enigma”.
2021
9788832062182
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11574/211884
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
social impact