L'articolo analizza la traduzione svedese dell'opera di Nadine Gordimer "July's people", rilevandone ampliamenti o eliminazioni indicanti talvolta incomprensioni personali della traduttrice, in altri casi forti diversità culturali.

Else Lundgren: la traduzione come dialogo

LOMBARDI, MARIA CRISTINA
2011

Abstract

L'articolo analizza la traduzione svedese dell'opera di Nadine Gordimer "July's people", rilevandone ampliamenti o eliminazioni indicanti talvolta incomprensioni personali della traduttrice, in altri casi forti diversità culturali.
File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
Gordimer Traduttrici.pdf

non disponibili

Tipologia: Altro materiale allegato
Licenza: NON PUBBLICO - Accesso privato/ristretto
Dimensione 5.98 MB
Formato Adobe PDF
5.98 MB Adobe PDF   Visualizza/Apri   Richiedi una copia

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11574/27243
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
social impact