Servitù volontaria e assolutismo nel libertinismo francese: Cyrano de Bergerac e Samuel Sorbière,