Per il testo del Zena Eskender ("Storia di Alessandro"). Il ms. Cerulli Et. 216 e lo stemma codicum