"Capisci la tristezza dei viandanti smarriti?" Le letterature europee e la poesia di Jeno Dsida