“Corpi nello spazio senza più confini"