Il saggio ricostruisce la storia della lingua in Calabria dalle prime affermazioni del volgare fino agli usi dell'italiano regionale nel Novecento. La storia linguistica della regione è affrontata per la prima volta non analizzando caratteri e vicende del dialetto, ma indagando su modi e vie in cui si è diffusa la lingua italiana prima e dopo il 1861.

La Calabria

LIBRANDI, RIta Enrica
1992

Abstract

Il saggio ricostruisce la storia della lingua in Calabria dalle prime affermazioni del volgare fino agli usi dell'italiano regionale nel Novecento. La storia linguistica della regione è affrontata per la prima volta non analizzando caratteri e vicende del dialetto, ma indagando su modi e vie in cui si è diffusa la lingua italiana prima e dopo il 1861.
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11574/30819
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
social impact