LE TEORIE DI EUGENE NIDA E LA TRADUZIONE DEL VANGELO SECONDO SAN MATEO DEL MAR