Linguaggi stravaganti e donne prosperose