Cura secunda della tabula cerata londinese con la compravendita della puella Fortunata