Sull'élite e l'amministrazione cittadina di Cuma romana