La mia relazione è stata improntata all'analisi delle strategie di scrittura drammaturgica e di resa scenica nel teatro di Raffaele Viviani. Dalla formazione attorica, svoltasi sulle ribalte del café-chantant (un genere di intrattenimenti aperto alle contaminazioni di varie risorse spettacolari), Viviani elabora una tecnica di composizione drammaturgica e una formula di rappresentazione scenica che segna un passaggio decisivo tra la prassi della tradizione ottocentesca e le innovazioni del linguaggio scenico che percorrono il XX secolo.

RivisitAzioni del teatro di Raffaele Viviani.

SOMMAIOLO, Paolo
2009

Abstract

La mia relazione è stata improntata all'analisi delle strategie di scrittura drammaturgica e di resa scenica nel teatro di Raffaele Viviani. Dalla formazione attorica, svoltasi sulle ribalte del café-chantant (un genere di intrattenimenti aperto alle contaminazioni di varie risorse spettacolari), Viviani elabora una tecnica di composizione drammaturgica e una formula di rappresentazione scenica che segna un passaggio decisivo tra la prassi della tradizione ottocentesca e le innovazioni del linguaggio scenico che percorrono il XX secolo.
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11574/33038
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
social impact