Il "Signore delle Potenze". Compimento e crisi del romanticismo tedesco nell'ultimo Schelling e in Bachofen