Due modelli di dispotismo. Diderot tra Machiavelli e de la Boétie