HENDRIX, HIP HOP E L'INTERUZIONE DEL PENSIERO