Quale sia la cultura francese di Boccaccio, quali opere d’Oltralpe egli abbia conosciuto, in quali versioni, attraverso quali canali e in quali lingue egli le abbia lette o ascoltate. L’ intervento prova ad affrontare tali interrogativi concentrandosi su due dei prodotti narrativi maggiori del periodo angioino: il Filocolo e il Filostrato.

Fonti francesi di Boccaccio napoletano?

BARBATO, MARCELLO;
2012

Abstract

Quale sia la cultura francese di Boccaccio, quali opere d’Oltralpe egli abbia conosciuto, in quali versioni, attraverso quali canali e in quali lingue egli le abbia lette o ascoltate. L’ intervento prova ad affrontare tali interrogativi concentrandosi su due dei prodotti narrativi maggiori del periodo angioino: il Filocolo e il Filostrato.
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11574/34403
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
social impact