Dalla 'cortesia' alla 'Discoverta del vero Omero'. Studi di critica e filologia italiana e umanistica