“Il dibattito sulla modernità nel Giappone postbellico e l’essenzialismo nichilistico di Takeuchi Yoshimi”