Ingeborg Bachmann. Scoiattoli, muri, automi e altri aiutanti