Il trionfo della morte. Un'anlisi di una lirica "italiana" di Gunnar Ekelöf