Hilaliani e Zanata. Considerazioni sulla Sirat Bani Hilal