Attraverso un confronto dell'opera portoghese "Obras do Diabinho da Mão Furada" (anonima) con "El Diablo Cojuelo" (Luís Vélez de Guevara) e con "Cas Raro d'un home anomenat Père Portes" (anonimo catalano), si analizzano i vari modi utilizzati dal diavolo per imporsi alla persona da tentare, e come nell'opera portoghese il diavoletto finisce coll'esercitare funzioni di coadiuvante nel percorso del soldato Peralta verso la salvezza.

A Personagem do Diabo numa obra de moralidade

GIL MENDES DA SILVA, Maria Teresa
1988

Abstract

Attraverso un confronto dell'opera portoghese "Obras do Diabinho da Mão Furada" (anonima) con "El Diablo Cojuelo" (Luís Vélez de Guevara) e con "Cas Raro d'un home anomenat Père Portes" (anonimo catalano), si analizzano i vari modi utilizzati dal diavolo per imporsi alla persona da tentare, e come nell'opera portoghese il diavoletto finisce coll'esercitare funzioni di coadiuvante nel percorso del soldato Peralta verso la salvezza.
File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
1988 - Diabinho.pdf

non disponibili

Tipologia: Altro materiale allegato
Licenza: NON PUBBLICO - Accesso privato/ristretto
Dimensione 1.1 MB
Formato Adobe PDF
1.1 MB Adobe PDF   Visualizza/Apri   Richiedi una copia

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11574/35856
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
social impact