Per partire: il viaggio degli emigranti meridionali in età liberale tra rappresentazione e realtà