La forza di un'idea alle origini della rivoluzione:la "sovranità della nazione"