Leopardi, Alfieri e il comico 'forte'