Dal dio-natura al Dio individuo: la fine del paganesimo in Heine