Sapienza divina e sapienza umana nelle testimonianze del primo "kalam"