Migrazione, modernità e multiculturalismo