Le note etimologiche di Oskar Blomstedt (1833-1871), manoscritte in forma di annotazioni in margine al vocabolario finlandese-svedese di Eurén (Tavastehus 1860, pp. 506) rappresentano uno dei primi tentativi di etimologia finno-ugrica, in particolare per quanto riguarda il confronto tra il finlandese, il lappone e l'ungherese.

Oskar Blomstedtin Eurénin sanakirjan vàlilehdille tekemàt sanavertailut.

NUMMENAHO, Pirjo Tuulikki
1988

Abstract

Le note etimologiche di Oskar Blomstedt (1833-1871), manoscritte in forma di annotazioni in margine al vocabolario finlandese-svedese di Eurén (Tavastehus 1860, pp. 506) rappresentano uno dei primi tentativi di etimologia finno-ugrica, in particolare per quanto riguarda il confronto tra il finlandese, il lappone e l'ungherese.
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11574/38169
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
social impact