“Brillant estoile du septentrion”. Cristina e il Trattato della pittura di Leonardo