Stražilovo e la Toscana nella geografia interiore del giovane Crnjanski