Un incontro napoletano su Gentile e il Rinascimento