Emilia Pardo Bazán, tra traduzione e scrittura