Una inedita THerc. e la corretta lezione di Tacito, Hist. IV 7.2: Cn. Sentius Saturninus, cos. 41, damnatus ex S. C. nel 66