Il trattamento delle forme germaniche nel LEI