Il saggio, incentrato sulla produzione poetica italiana fra Cinque e Seicento (ma anche su quella spagnola coeva), studia come il racconto di eventi storici contemporanei sia costantemente accompagnato da visioni dell'aldilà. Il Lettore assiste contemporaneamente a due scenari: uno terreno e uno celeste. La storia terrena trova un immediato riscontro nella volontà e nella giustizia di Dio. Si prendono in esame e vengono confrontati componimenti poetici italiani e spagnoli.

Eventi storici e visioni d'oltremondo nella poesia italiana fra Cinque e Seicento

CERBO, Anna
2011

Abstract

Il saggio, incentrato sulla produzione poetica italiana fra Cinque e Seicento (ma anche su quella spagnola coeva), studia come il racconto di eventi storici contemporanei sia costantemente accompagnato da visioni dell'aldilà. Il Lettore assiste contemporaneamente a due scenari: uno terreno e uno celeste. La storia terrena trova un immediato riscontro nella volontà e nella giustizia di Dio. Si prendono in esame e vengono confrontati componimenti poetici italiani e spagnoli.
File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
Poesia_Spagna_Cinquecento.pdf

non disponibili

Tipologia: Altro materiale allegato
Licenza: NON PUBBLICO - Accesso privato/ristretto
Dimensione 1.29 MB
Formato Adobe PDF
1.29 MB Adobe PDF   Visualizza/Apri   Richiedi una copia

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11574/39565
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
social impact