Una proposta di lettura interna a uno dei più stravaganti "ingegni" del Barocco spagnolo, nela prospettiva di una considerazione delle sue teorie poetico-estetologiche

Juan Caramuel o dell'Ingegno metametrico. Con Appendice

MARTONE, Arturo
2002

Abstract

Una proposta di lettura interna a uno dei più stravaganti "ingegni" del Barocco spagnolo, nela prospettiva di una considerazione delle sue teorie poetico-estetologiche
9788820729622
File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
Testo Liguori.pdf

non disponibili

Tipologia: Altro materiale allegato
Licenza: NON PUBBLICO - Accesso privato/ristretto
Dimensione 3.05 MB
Formato Adobe PDF
3.05 MB Adobe PDF   Visualizza/Apri   Richiedi una copia

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11574/39665
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
social impact