E' una lettura critica del ms. I.E.31 del piccolo gruppo di ms. portoghesi del fondo Farnese della Bibl. Naz. di Napoli. E' scritto dal soldato Cristóvão de Andrade che, nel 1572, si trovava nella guarnigione di Santhià al servizio di Filippo II ed è dedicato a D. Duarte de Bragança (1541-1576). Per farlo arrivare alle sue mani lo consegna alla sorella de questo, D. Maria de Portugal, andata in sposa a D. Alessandro Farnese, duca di Parma e Piacenza, che evidentemente non ha potuto farlo arrivare a destinazione. Si dà conto delle difficoltà di trascrizione avute e delle difficoltà di lettura-traduzione dell'Andrade nell'affrontare le opere italiane di cui si servì per elaborare la sua. Si cerca anche di capire l'esatto legame tra di lui e la Casa di Bragança. Si pensa di essere in presenza di una nuova tipologia di viaggi fatti dai portoghesi nel XVI sec., e cioè quella degli uomini d'armi che ponevano al servizio dei loro signori e protettori anche la propria curiosità intellettuale.

Breve compêndio da cidade de Milão (1572). Códice Português I.E.31 da Biblioteca Nacional de Nápoles. Introdução, leitura, notas, glossário e índices de Teresa Gil Mendes

GIL MENDES DA SILVA, Maria Teresa
2006

Abstract

E' una lettura critica del ms. I.E.31 del piccolo gruppo di ms. portoghesi del fondo Farnese della Bibl. Naz. di Napoli. E' scritto dal soldato Cristóvão de Andrade che, nel 1572, si trovava nella guarnigione di Santhià al servizio di Filippo II ed è dedicato a D. Duarte de Bragança (1541-1576). Per farlo arrivare alle sue mani lo consegna alla sorella de questo, D. Maria de Portugal, andata in sposa a D. Alessandro Farnese, duca di Parma e Piacenza, che evidentemente non ha potuto farlo arrivare a destinazione. Si dà conto delle difficoltà di trascrizione avute e delle difficoltà di lettura-traduzione dell'Andrade nell'affrontare le opere italiane di cui si servì per elaborare la sua. Si cerca anche di capire l'esatto legame tra di lui e la Casa di Bragança. Si pensa di essere in presenza di una nuova tipologia di viaggi fatti dai portoghesi nel XVI sec., e cioè quella degli uomini d'armi che ponevano al servizio dei loro signori e protettori anche la propria curiosità intellettuale.
8887466351
File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
Breve compendio Mendes ok.pdf

non disponibili

Tipologia: Altro materiale allegato
Licenza: NON PUBBLICO - Accesso privato/ristretto
Dimensione 1.31 MB
Formato Adobe PDF
1.31 MB Adobe PDF   Visualizza/Apri   Richiedi una copia

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11574/39696
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
social impact