Paganesimo e dialettica della modernità in Goethe